Consigli di bellezza per la stagione invernale

Quando si avvicina la stagione invernale tendiamo a cambiare in nostro abbigliamento ma lasciamo immutate altre abitudini che invece andrebbero modificate, per dare al nostro corpo ciò che gli serve durante la stagione fredda. Ecco quindi alcuni piccoli consigli di bellezza per la stagione invernale.

Temperatura della stanza durante la stagione invernale

caminetto acceso e tazza di te caldo

È inevitabile, con l’arrivo della stagione invernale è necessario accendere i termosifoni, ma questo inevitabilmente rende l’aria attorno a noi più secca. In questo modo sia la nostra pelle che i nostri capelli diventeranno a loro volta più secchi e avranno bisogno di maggiori cure.

Per ridurre questo problema, quello che possiamo fare è non esagerare con la temperatura della stanza. Certo, probabilmente dovremmo indossare un maglione in più, ma sia il nostro corpo che l’ambiente ce ne saranno grati. In più cerchiamo di arieggiare spesso, aprendo le finestre almeno due volte al giorno.

Un altro ottimo alleato per la lotta contro l’aria secca in casa, sono senza dubbio gli umidificatori per ambienti, disponibili in tutte le misure e a tutti i prezzi. Se però non vogliamo investire su un umidificatore per ambienti, una semplice ciotolina piena d’acqua poggiato sul termosifone farà comunque un ottimo lavoro.

Pelle più secca durante le stagione invernale

Non solo l’aria secca, ma il freddo stesso contribuisce a rendere la nostra pelle ancora più secca in inverno. Per questo è necessario utilizzare delle creme corpo e viso molto più corpose durante questa stagione, rispetto a quelle che siamo abituate ad usare in primavera e d’estate.

Se però non vogliamo avere troppe creme nel nostro beauty case, allora basta aggiungere qualche goccia del nostro olio preferito alla nostra normale crema prima di utilizzarla. In questo modo avremmo immediatamente un effetto più idratante senza bisogno di acquistare nuovi prodotti.

pelle secca durante la stagione invernale

Make up

Di inverno è sconsigliato usare il nostro fondotinta matt, tanto utile contro l’effetto lucido dato dal sudore in estate, ma tanto scomodo per la pelle che tende a seccarsi in inverno.

Per questo è opportuno optare per fondotinta più liquidi o in mousse, i quali, oltre ad avere un effetto coprente, sapranno anche darci quell’effetto idratante di cui abbiamo bisogno.

Altrettanto indispensabile è il correttore verde, da usare su quei rossori del viso dovuti all’acne o al freddo. Il verde, infatti, è il colore complementare al rosso. Per questo, applicando il correttore verde nella parte arrossata e stendendo il fondotinta sopra di esso, si avrà un colorito omogeneo e impeccabile.

Limita cipria e terra in polvere, i quali contribuiscono a seccare la pelle.

ragazza con sciarpa durante la stagione invernale

Attenzione alla sciarpa

Hai mai notato che in inverno tendiamo di più ad avere piccoli brufoletti su collo e parte inferiore del viso? Questo perché non laviamo la nostra sciarpa con la giusta frequenza. Infatti, batteri e residui di makeup tendono ad accumularsi proprio lì, sporcando pelle del nostro viso e dando vita a brufoli e rossori.

Capelli

A causa della secchezza dell’aria o dell’eccessiva umidità, i nostri capelli tendono ad elettrizzarsi e a diventare crespi. Idratarli regolarmente con maschere adatte diventa, quindi, importantissimo. Inoltre, puoi anche provare a legarli in una treccia o chignon prima id uscire, magari avvolgendoli sotto ad un cappello e scioglierli una volta arrivati a destinazione.

ragazza bionda con occhiali da sole

Legarli può anche proteggerli dall’eccesso di attrito durante le giornate ventose.

Conclusione

Abbiamo visto come non solo i vestiti, anche la nostra beauty routine necessita di essere cambiata durante la stagione invernale. Ciò lo si può fare in modo del tutto semplice ed economico. E tu, cosa modifichi nella tua beauty routine durante la stagione invernale?