Come ama ogni generazione

A quale generazione appartieni? Generazione X, Y, Z o addirittura baby boomer? Non sei sicuro? E la persona con cui esci? In questo articolo, descriveremo queste generazioni e spiegheremo come le persone di ciascuna di esse tendono a comportarsi in una relazione.

coppia generazione boomer

Le generazioni

Una generazione è un gruppo di persone nate e cresciute all’incirca nello stesso lasso di tempo. Di solito, questo periodo si estende per oltre 30 anni – abbastanza perché queste persone crescano e abbiano figli a loro volta. Ecco una panoramica delle ultime generazioni per aiutarti a capire a quale appartieni:

I baby boomer

Baby boomer o boomers è un termine che si riferisce alle persone nate dopo la seconda guerra mondiale, in genere tra il 1946 e il 1964. Queste persone hanno ora tra i 54 e i 74 anni. È probabile che il tuo Sugar Daddy sia uno di questi.

appuntamento con un'altra generazione

Generazione X

La generazione del boom è stata seguita dalla generazione X, nata tra il 1965 e il 1980. GenXers: queste sono le persone che avevano una visione positiva del mondo e per le quali l’istruzione superiore era praticamente una garanzia per una carriera di successo. Ora tra i 40 e i 55 anni.

Generazione Y: I millennial

I membri della generazione Y, meglio conosciuta come millennial, sono nati tra i primi anni ’80 e la metà degli anni ’90. Sono abbastanza grandi da ricordare il mondo prima dell’uso diffuso di Internet e abbastanza giovani da essere molto ben integrati nel mondo virtuale. Questa generazione, in molti paesi, impiega più tempo per abbandonare la casa dei propri genitori.

Chi è la generazione Z?

appuntamenti online

La generazione Z, generazione degli zoomer, è nata tra la metà degli anni ’90 e il 2012. Dato che questa generazione è abbastanza giovane, ha appena iniziato a frequentarsi e solo le persone sopra i 18 anni possono aderire al nostro sito, per questo non ne parleremo in questo post.

Come ogni generazione si comporta in una relazione

Boomer e genXer sono coloro che in questo ambito hanno senza dubbio più esperienza. Ai tempi dei loro primi appuntamenti, non esisteva Internet e quindi nessuna app o sito di incontri. Per questo motivo, il modo più “naturale” per loro di incontrare potenziali partner è di persona.

Secondo uno studio condotto da AARP Research, le persone di queste generazioni considerano gli amici come potenziali partner oppure puntando sulla gente conosciuta per caso. I GenXer sono più aperti agli appuntamenti online e interessati al matrimonio rispetto ai boomers, i quali preferiscono la compagnia a un impegno formale.

Quando si tratta del primo appuntamento, entrambe le generazioni preferiscono un ambiente tradizionale, come cena, pranzo o caffè insieme. Tuttavia, stanno diventando più aperti ai primi appuntamenti insoliti, come fare sport insieme. Come ci si potrebbe aspettare, questo è più comune tra i genXer.

ragazzo generazione y seduto al bar che videochiama

Probabilmente tutti hanno più familiarità con il comportamento dei millennial. Sono quelli che usano avidamente app di appuntamenti, social media e siti di incontri per conoscere persone. Ultimamente, a causa della pandemia da COVID-19, anche il primo appuntamento è accaduto online. Per questi motivi, molti millennial si sentono molto a disagio ad approcciare persone nei bar o nei club. Alcuni hanno così tanta paura di farlo che, quando vedono qualcuno che gli piace sulla pista da ballo, sperano di trovare quella persona su Tinder più tardi invece di avvicinarsi e parlargli!

Questa generazione è molto più interessata agli incontri che agli appuntamenti e al matrimonio. Le ragioni di tale preferenza sono, ad esempio, il fatto che hanno una base molto meno stabile per iniziare la vita, poiché questa generazione è stata fortemente influenzata dalle più recenti crisi finanziarie e dal debito degli studenti. Inoltre, vogliono vedere il mondo prima ancora di prendere in considerazione l’idea di iniziare una famiglia. Ciò potrebbe tradursi in una paura di innamorarsi [LINK zu Julies Text]. Tuttavia, secondo un sondaggio sui millennial americani, il 42% desidera sposarsi.

rivista con sugar daddy

Una tendenza molto positiva in questa generazione è la sua apertura alla differenza: i millennial hanno maggiori probabilità di uscire con persone di razza, religione e nazionalità diverse.

Relazioni intergenerazionali

La consapevolezza delle tendenze generali è uno strumento molto importante, anche quando si esce con qualcuno di una generazione diversa dalla nostra. Ora sai che se uno Sugar Daddy boomer si avvicina a te nella vita reale, non è strano per lui, ma piuttosto sta solo cercando di approcciarti in un modo che per la sua generazione è perfettamente normale. Dopotutto, è improbabile che sia su Tinder 😉

Hai mai frequentato qualcuno di un’altra generazione? Dicci come è stato nei commenti qui sotto!